Archive | Le interviste del Mercoledì RSS feed for this section

Intervista a Melissa P.

L’altro giorno ho ospitato a casa mia Rocco Siffredi. Le persone a cui dico di aver ospitato a casa mia Rocco Siffredi immaginano che abbiamo scopato come dei pazzi, invece no: gli ho offerto la torta di mele e una tisana ed abbiamo parlato del rapporto che le persone spesso hanno con una visibilità molto […]

Read more »

Intervista a Paolo Ciampi

C’è un detto nel giornalismo, che non so quanto sia attuale ma che sicuramente è sempre vero, ed è quello che dice che un giornalista si riconosce dalle scarpe; se sono scarpe consumate, logore allora si tratta di un buon giornalista perché è un giornalista che va a vedere le cose, che va a verificarle […]

Read more »

Intervista a Emiliano Gucci

Perché alla fine incontriamo un dolore che è stato combattuto, elaborato, mentre la vita ha ripreso binari che sembrano netti, precisi. Ma c’è un momento in cui scopriremo la possibilità che qualcosa non vada secondo i programmi. Di più non so cosa dire, il romanzo va letto… questo è un limite che i libri hanno […]

Read more »

Intervista a Giorgio Falco

“Nel momento in cui variamo il modo di vedere le cose o il mondo, noi diventiamo automaticamente delle persone differenti, siamo delle persone anche meno influenzabili. Lì sta la vera rivoluzione, e la bellezza di questa cosa è che non ci sarebbe nemmeno bisogno di farla la rivoluzione. La rivoluzione si fa semplicemente guardando le […]

Read more »

Intervista a Luca Sofri

Prima di cominciare a lavorare a “Condor” feci su Radio Due un altro programma la domenica mattina e dopo molte insistenze mi fu concesso di mettere il primo pezzo di ogni puntata e un giorno mettemmo “BabaO’ Reilly” degli Who. Alla fine della trasmissione mi chiama il programmatore della playlist e mi dice “Hai messo […]

Read more »

Intervista a Eraldo Affinati

“La responsabilità a cui penso io è quella di Dostoevskj quando disse: «Io mi sento responsabile non appena un uomo posa il suo sguardo su di me». Questo tipo di responsabilità fu disattesa ad Auschwitz ed è ancora oggi disattesa da molti di noi, perché quel tipo responsabilità che io chiamerei assoluta è pre-sociale, pre-morale, […]

Read more »

Intervista ad Angela Terzani

“C’è un rinnovamento sotterraneo e questa sera ne è un esempio: persone che decidono di non stare davanti alla televisione ma di incontrarsi, confrontarsi, leggere. C’è una grande ricerca di morale di cui nessun giornale parla. Ora il rinnovamento è a un livello sotterraneo ma sono convinta che si sta preparando ad uscire”   Mi […]

Read more »

Intervista a Ezio Mauro

“C’è una differenza tra conoscere e sapere, guardare e vedere, essere informati e consapevoli di una vicenda. Il giornale offre questa possibilità, permettendo ai cittadini di diventare consapevoli”  Non ha scritto libri. O almeno, giura che nei suo cassetti non ce ne sono. E allora, intervistare un giornalista come il direttore de La Repubblica, Ezio […]

Read more »

Intervista a Tito Barbini

Ho risalito il Mekong perché è una metafora importante per me e cioè che il  fiume scorre, il fiume porta via il momento in cui sta vivendo e tutto ciò che  ha attraversato il tuo passato, che sta nella tua memoria, nei tuoi ricordi Una serata trascorsa chiacchierando di viaggi, sentimenti e ricordi, questo è  […]

Read more »

Intervista con Nicolai Lilin

“Noi venivamo educati all’arma, Io sono cresciuto con un nonno che aveva una stanza piena di fucili, pistole e altro e all’età di 13 anni andavamo a pesca con le bombe a mano. Questa era la nostra realtà, qua i bambini giocano con il Lego, noi giocavamo con le bombe”  “Nei miei momenti di relax […]

Read more »