Notizie

L’ascensione di Roberto Baggio, mercoledì 18

Ognuno di noi ha un ricordo di Roberto Baggio. Un ricordo che per vent’anni si è intrecciato alle nostre vite. Gol dopo gol. Mondiale dopo mondiale. E ognuno ha il suo Baggio. Per questo, una biografia non basta: per raccontare Baggio serve un romanzo. E servono due autori pieni di amore, per seguire le orme di Baggio da Firenze a Torino, da Milano a Bologna, da Brescia fino a Vicenza e Caldogno, dove tutto è cominciato. Questo è un viaggio alla ricerca del calciatore, dell’uomo, dell’icona, attraverso vent’anni di storia del calcio e dell’Italia.  Baggio non è un campione da record, traguardi, medaglie. È una cosa più bella. Più alta dei podi, più indissolubile dell’oro: un lunghissimo corteo di ricordi che si intreccia alla vita di una nazione e ne diventa coscienza collettiva.

L’ASCENSIONE DI ROBERTO BAGGIO
Incontro con Vanni Santoni e Matteo Salimbeni
18 Aprile – Ore 21.00
Teatro Dante – Campi Bisenzio (FI)
Intervista a cura di Benedetto Ferrara

 

 

Comments are closed.